Kimberly Ann Covington

Kimberly Covington nasce nel New Jersey, è figlia di una cantante gospel e di un pastore della chiesa battista. Inizia a cantare nel coro della chiesa a cinque anni e ne entra a far parte come lead singer a dodici anni. Si è diplomata al Conservatorio di Trenton (uno dei suoi insegnanti è il pianista Kenny Barron) e dopo le prime esperienze Jazz di Philadelphia inizia la carriera di cantante solista esibendosi in tournée negli USA, nei Carabi, in Asia, alle Hawaii. Ha cantato con i più grandi interpreti della musica R&B e Soul contemporanei quali: Gloria Gaynor (sua madrina), Chaka Khan, Billy Paul, BiBi King. In seguito si trasferisce a Parigi dove inizia ad esibirsi in concerto incontrando personaggi come Luc Plamando, Charles Aznavour e Riccardo Cocciante; proprio all’Eliseo è stata premiata dal Ministro della Cultura francese per l’impegno artistico. Ha pubblicato diversi singoli ed album in Francia ed in Olanda e ha cantato con Michael Bublé durante la sua ultima tournée in Italia. E' testimonial del PAM-WFP (programma alimentare mondiale, organismo dell'ONU) che combatte la fame nel mondo.