Maria Teresa Ruta

Maria Teresa Ruta vince Miss Muretto a soli 16 anni e inizia a lavorare come fotomodella, comparsa e controfigura cinematografica. Ha le sue prime esperienze come conduttrice nel 1984, anno nel quale ottiene il primo Telegatto per “Caccia al 13”. Affianca Sandro Ciotti nella conduzione della “Domenica Sportiva” (1986-1991), trasmissione che vince 4 Telegatti. Nel 1991 passa a “Il Processo del Lunedì” come inviata e conduce sei edizioni dello “Zecchino d'Oro” (1989-1994). Successivamente ha accantonato il calcio per dedicarsi ai programmi di intrattenimento, come “Giochi senza frontiere” (1992-1993) e “Uno per tutti” (1993-1994). Nel 1994 conduce “Uno Mattina Estate” accanto al marito Amedeo Goria in seguito conduce “Uno Mattina” versione invernale accanto a Ludovico Di Meo. Passa a Canale 5 nell'autunno del 1997 e conduce trasmissioni di cucina e benessere come “Vivere bene” e “A tu per tu” con Antonella Clerici e successivamente con Gianfranco Funari. Nella stagione 2000-2001 su Rete 4 conduce l'ultima edizione dello storico quiz “Ok il prezzo è giusto”. Nei primi anni 2000 ha partecipato anche a fiction televisive come “Un posto al sole”, nel 2002-2003 è stata l'inviata di “Quelli che... il calcio”. Partecipa alla prima edizione del reality show di successo “L'isola dei famosi” (2003) su Rai 2 condotto da Simona Ventura che registra ascolti record.