Antonella Frontani

Nasce a Roma, dove intraprende gli studi presso la Facoltà di Economia e Commercio. Collabora fino al 1998 con la commissione prefettizia di Torino per l'assegnazione di fondi sottratti al patrimonio della mafia e destinati al recupero di ragazzi a rischio di criminalità. Nel 1998 inizia la collaborazione con Central Milano, casa di produzione cinematografica. L'attività di conduttrice televisiva inizia nel 2000 con la rete televisiva "GRP" e prosegue per la casa di produzione "RTS" in un format ideato per rappresentare i principali eventi politici e culturali. Inizia nel 2006 la conduzione del programma "Ipotesi Gaia" che viene trasmesso su "Primantenna" e su "Sky Tv". Fino al 2009 assume il ruolo di Responsabile delle Relazioni Istituzionali, Comunicazione e Marketing del Teatro Lirico Sinfonico di Bologna. Dal 2009 cura e conduce la trasmissione televisiva "Antropos" su "Sky" e "Quartarete". E' iscritta all'ordine dei giornalisti di Torino ed è redattore capo del periodico web "Ecograffi". Vincitrice del Premio Margutta nel 2017 per l'informazione. Vice presidente della Film Commission Torino Piemonte e scrittrice, suoi i romanzi "Non è stata colpa tua" (Seneca Edizioni) e "Tutto l'amore smarrito" (Garzanti).