Gian Paolo Montali

Gian Paolo Montali per venticinque anni ha guidato alcune delle squadre di pallavolo più importanti d’Italia e del mondo: epocali il grande slam con la Maxicono Parma nel 1990, con cinque manifestazioni vinte su cinque e i trionfi con la Nazionale Italiana campione d’Europa (2003 e 2005) e medaglia d’argento alle Olimpiadi di Atene 2004. Dopo cinque scudetti in quattro città diverse, quindici coppe e un mondiale, ora insegna gestione delle risorse umane, cultura sportiva, marketing strategico e leadership alle Università Bocconi di Milano e degli Studi di Parma. Dal 2006 al 2009 è stato Consigliere d’amministrazione e membro del comitato sportivo della Juventus. Dal 2009 al 2011 è coordinatore generale e ottimizzatore delle risorse umane dell’ A.S. Roma e nel marzo 2016, nel corso della prima riunione del Comitato Organizzatore della Ryder Cup del 2022, prevista a Roma, la Federazione Italiana Golf ufficializza la nomina di Montali come Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022. Il suo metodo di Coaching applicato all’azienda è ormai da anni riconosciuto ed apprezzato. Autore dei libri “Scoiattoli e Tacchini - come imparare a vincere nelle organizzazioni con il gioco di Squadra” e "Il parafulmine e lo scopone scientifico - come diventare un vero leader nel lavoro e nella vita" entrambi editi Rizzoli. Insignito del titolo di “Ufficiale Ordine al Merito della Repubblica Italiana” e “Ambasciatore nel Mondo per lo Sport della Città di Roma”.